Youth Exchange

COS’È

È un programma di mobilità per giovani dai 16 ai 30 anni, per l’approfondimento di tematiche diverse quali il dialogo interculturale, le pari opportunità, la salvaguardia dell’ambiente e la sostenibilità, ecc.

Si tratta di scambi giovanili, i genere della durata di una settimana, in cui gruppi di giovani appartenenti ad più paesi  Europei e/o dell’area Euro-mediterranea e del Caucaso, accompagnati da un group-leader, si incontrano per approfondire la tematica prevista dal programma dello scambio, in cui però potranno anche arricchire il proprio bagaglio personale, sviluppando le proprie competenze sociali e comunicative e interculturali.

In questo tipo di esperienza formativo-educativa, si approfondiscono temi cruciali per la formazione dei cittadini del futuro e si creano le basi per lo sviluppo di una cittadinanza attiva e coscienza civica, anche in ottica europea.

QUALI SONO I COSTI? CI SONO RIMBORSI?

Per la partecipazione allo Youth Exchange, non sono previste spese ad eccezione della quota di iscrizione come socio a Jonathan Coop. Infatti il programma prevede rimborso delle spese di viaggio (fino a massimale da verificare in base al paese di destinazione) e la copertura completa dei costi di vitto e alloggio, forniti dall’organizzazione ospitante lo scambio.

FARE UN ESPERIENZA DI QUESTO TIPO CHE RISVOLTI HA?

Grazie alla dimensione interculturale e al suo approccio non-formale, lo Youth Exchange è un’opportunità unica per entrare in contatto con culture diverse dalla propria, conoscere punti di vista diversi e sviluppare le proprie soft-skills ed il pensiero critico. Quindi un’ottima opportunità per acquisire nuove competenze e capacità utili alla propria crescita personale e anche professionale, nonché di parlare la lingua inglese.

LE NOSTRE OPPORTUNITÀ


YOUTH EXCHANGE A SABADELL (SPAGNA)

Cerchiamo 7 partecipanti!!!

Titolo del progetto: “Woman and peace”
Dove: Spagna, a Sabadell
Quando: 22 – 30 luglio (giorni di viaggio inclusi)
Lingua di attività: inglese (richiesto almeno un livello base)
Partecipanti: circa 40 giovani da 7 paesi europei (18 e i 30 anni). Requisito preferenziale: avere qualche genere di competenza musicale.

I partecipanti, attraverso attività dinamiche, partecipative e motivanti, scopriranno come alcune donne del passato abbia fatto la differenza nei processi di pacificazione in situazioni di conflitto.


Cosa è previsto:
– vitto e alloggio gratuiti
– rimborso spese di trasporto in base a calcolatore europeo delle distanze
– presenza di un group leader che sarà la persona di riferimento durante tutto lo scambio
– supporto a 360° pima, durante e dopo l’esperienza

È richiesto un piccolo contributo spese di segreteria e amministrazione.

Al termine dell’esperienza i partecipanti riceveranno lo YOUTHPASS, il certificato ufficiale dell’Unione Europea per il riconoscimento delle competenze acquisite.

Termine per inviare la propria candidatura: 10 GIUGNO 2018.

Per info:


YOUTH EXCHANGE IN ROMANIA

Cercasi 4 partecipanti e 1 group leader

Titolo del progetto: ‘Discovering the rural handicraft as challenges for social inclusion’

Dove: città di DrobetaTurnuSeverin, Romania
Quando: 14 -21 ottobre (date da confermare) 
Chi: giovani preferibilmente tra i 18 e i 25 anni (max 30 anni)
Requisiti di partecipazione: inglese base/medio e interesse per gli argomenti che verranno trattati.
Attività: attraverso attività dinamiche basate sull’educazione non formale, i partecipanti potranno sviluppare abilità e competenze utili per lo sviluppo personale e professionale . Questo processo sarà fatto attraverso una presa di coscienza rispetto alle proprie potenzialità di pensiero creativo che è elemento fondamentale in quest’epoca di forti e rapidi cambiamenti (sociali, tecnologici, etc.) .
Vitto e alloggio gratuiti e rimborso spese di trasporto .